Rinascita Socialista

Rinascita Socialista

Quindicinale del P.S.U.L.I.
Parigi 1928-1930

Maggiori dettagli

  • A cura di: Donatella Cherubini
  • Anno: 2002
  • Formato: 25x35, rilegato
  • ISBN: 9788888546933
  • Pagine: 412, ristampa anastatica


€ 20,00

    Dettagli

Grazie allo sforzo comune del socialismo europeo, la creazione degli Stati Uniti d'Europa nell'ambito della Società delle Nazioni secondo "Rinascita socialista" doveva così diventare lo strumento, sia per isolare il fascismo italiano e smorzare i nazionalismi nel Vecchio continente, sia per evitare le pressioni dell'imperialismo americano, anch'esso foriero di nuove guerre. Queste proposte non ebbero poi esito: sugli stessi temi Modigliani sarebbe amaramente tornato nel 1941 in un documento che è conosciuto come il suo "testamento politico". Scritto alla vigilia dell'intervento degli Stati Uniti d America nella Seconda guerra mondiale, denunciava il fatto che nessuna delle potenze democratiche - anche se fortemente avverse al fascismo e al nazismo fosse attivamente intervenuta contro di essi finché non aveva avvertito di essere colpita nei propri interessi, e ribadiva così gli ideali pacifisti. 

Nella ampia, articolata e assai precoce aspirazione ad un ordine internazionale fondato sul pacifismo europeista risiede quindi uno degli aspetti più originali e nel complesso meno conosciuti di "Rinascita socialista". Alla luce delle vicende che avrebbero insanguinato i paesi europei negli anni '30, dall'avvento di Hitler al potere, alla guerra di Spagna, al drammatico rivelarsi delle mire espansionistiche tedesche, allo scoppio della Seconda guerra mondiale, appare particolarmente significativo l'auspicio di Giuseppe Emanuele Modigliani all'inizio del 1929: 

Poiché l'Europa è la parte del mondo ove sussistono maggiori germi di grandi guerre, l'inizio del disarmo europeo costituirà di per sé solo il gran passo verso un reale assetto internazionale antibellico. Rinviarlo (...) vuol dire maturare una nuova guerra di sterminio. Invece il disarmo dell'Europa, costituendo di per sé stesso un avviamento alla federazione delle nazioni europee, reagirà beneficamente sui rapporti internazionali in tutto il mondo. 

dalla Presentazione di Donatella Cherubini

Autori

Lacaita Editore