Le vie nuove del socialismo

Le vie nuove del socialismo
  • A cura di: Roberto Chiarini
  • Anno: 1992
  • Autore: Ivanoe Bonomi
  • Formato: 14x22
  • Pagine: 284


€ 15,00

    Dettagli

L'inappellabile giudizio storiografico espresso sulla figura di Ivanoe Bonomi rischia di essere oggi letteralmente rovesciato di segno, dopo che la storia si è incaricata di falsificare - e con quale terribile sanzione - ogni altra possibile via al compimento dei valori di libertà e di giustizia. Le prospettive della storiografia sul movimento operaio non possono non tener conto sia del fatto che una pietra tombale si è chiusa sopra l'illusione comunista di pervenire ad una «democrazia, sostanziale» attraverso la soppressione della «democrazia formale» sia del fatto che, al semplice annuncio del crollo del comunismo orientale, si è sgretolata l'evanescente «terza via» coltivata dai rivoluzionari di casa nostra, fondata sull'idea di salvare, sì, la democrazia liberale, ma solo per utilizzarla nel traghettamento verso le sponde dell'Eden socialista. Alla fine della corsa il socialismo è scomparso come meta. È restato tutt'al più come tragitto mediano nel percorso del proletariato verso quella meta - la democrazia liberale che voleva sostituire. 

Onore quindi - si è tentati di concludere - a quanti (Bonomi in primis) anticiparono con preveggenza intellettuale e con coraggio politico l'abbandono delle profezie rivoluzionarie e la revisione dell'ortodossia marxista, senza i quali il movimento operaio sarebbe stato condannato a pagare un conto tragicamente pesante prima di arrendersi di fronte al tribunale della storia. Bonomi assurge quindi a precursore, inascoltato e incompreso, dell'unico socialismo possibile, il socialismo democratico appunto. Le «Vie nuove del socialismo» diventano testo sacro del rinnovamento, mancato, del socialismo italiano. Ad altri, ai suoi detrattori che testardamente non hanno voluto intendere in tempo la lezione per vedersela poi impartire - e a quali costi - direttamente dalla storia, l'amaro calice dell'autocritica.

Autori

Lacaita Editore