Stato e società nel Mezzogiorno

Stato e società nel Mezzogiorno

Momenti e problemi in età contemporanea

Maggiori dettagli

  • Anno: 2005
  • Autore: Domenico Sacco
  • Formato: 14x22
  • ISBN: 9788889506103
  • Pagine: 246


€ 15,00

    Dettagli

Il presente volume si articola in diverse parti distinte negli specifici contenuti dell'analisi, ma rispondenti ad un unico tema storiografico, indicato con chiarezza nel titolo generale prescelto. Stato e società nel Mezzogiorno costituiscono infatti gli indispensabili punti di riferimento utili, per la loro stessa ampiezza concettuale, a definire il largo ambito problematico entro cui si muovono i singoli argomenti in tal senso disposti secondo una partizione non cronologica ma sistematica. 

Essi, tutti inediti, hanno perduto il loro carattere di contributi particolari in sé conclusi e definiti su alcuni aspetti della storia del Mezzogiorno contemporaneo, per trasformarsi in lavori tra loro correlati e intrinsecamente omogenei. Sono divenuti capitoli di una unica trama storiografica concernente la vita politico-sociale del Mezzogiorno italiano degli anni che preparano l'unificazione italiana fino all'industrializzazione del secondo dopoguerra. 

Questo volume non sarebbe stato concepibile senza la straordinaria fioritura di studi sociali, ma soprattutto storici, che l'Italia meridionale ha espresso negli ultimi venti anni e che sono noti agli specialisti. Per tornare al passato, non è certamente forzata la polemica contro l'immagine di un Mezzogiorno immobile, tutto stagnante nell'arretratezza; immagine, però, estranea alla gran parte della storiografia e alla più documentata indagine meridionalistica, attente alle distinzioni e tese a un'analisi differenziata della realtà. 

È palese l'importanza non solo scientifica ma culturale e politica di aprire i nostri studi alle più valide esperienze storiografiche europee. Vi potrebbe essere così il recupero, in tale prospettiva, di una storia della società meridionale capace di offrire una risposta più soddisfacente ai nuovi eppure antichi problemi che il presente ci pone sotto gli occhi.

Autori

Lacaita Editore