La formazione dell'Europa comunitaria

La formazione dell'Europa comunitaria

Lettere a Jean Monnet (1955-1959)

Maggiori dettagli

  • A cura di: Frédéric Attal
  • Anno: 1997
  • Formato: 14x22
  • ISBN: 9788889001301
  • Pagine: 296


€ 15,00

    Dettagli

La corrispondenza tra Renato Giordano, Jean Monnet e i suoi collaboratori, che qui si pubblica, è documento assai interessante per intendere il clima politico italiano ed europeo nel quale, dopo la crisi del 1954, determinata dalla caduta del progetto della Comunità Europea di Difesa, maturarono, tra il 1955 e il 1959 (gli anni appunto di questo carteggio) le istituzioni comunitarie europee. L'interesse è dato dalle molte notizie inedite che vi si ricavano e da un'analisi continua e limpida degli avvenimenti che vi si svolge. Ma soprattutto perché c'è una chiave di lettura originale, che non è semplicemente il frutto dell'intelligenza di Renato Giordano. L'"occhio di Monnet" a Roma, come scherzosamente egli veniva definito, aveva una sua visione politica degli avvenimenti, che molto doveva al rapporto speciale che aveva stabilito con il suo principale interlocutore e al fascino che questi esercitava su di lui, ma era principalmente il frutto di una sua irresistibile passione civile e politica, maturata fin dallapim giovinezza, i cui cardini furono la militanza nel partito d'azione, gli studi universitari e, dopo l'università, l'Istituto di studi storici di Napoli e la borsa di studio negli Stati Uniti.

Dalla Prefazione

Autori

Lacaita Editore