Federalismo, socialismo e questione meridionale in Gaetano Salvemini

Federalismo, socialismo e questione meridionale in Gaetano Salvemini
  • Anno: 2004
  • Autore: Salvatore Lucchese
  • Formato: 14x22
  • ISBN: 9788888546698
  • Pagine: 260


€ 15,00

    Dettagli

La poliedrica attività di Gaetano Salvemini è stata oggetto di numerosi ed approfonditi studi, che ne hanno ricostruito ora l'opera dello storico, ora quella del meridionalista, ora quella del pedagogista. Ma se la sua opera è stata ampiamente analizzata, sino ad oggi il suo progetto federalista non è stato oggetto di ricerche specifiche. Certo, non mancano dei contributi critici più o meno approfonditi al federalismo di Salvemini. Tuttavia, essi non sembrano coglierne la centralità decisiva per la sua battaglia meridionalista, finendo, in questo modo, con il non focalizzare adeguatamente l'attenzione su un tema costante nella sua riflessione politica e nella sua battaglia civile. Si tratta di cominciare a restringere il campo di ricerca sul tema specifico del federalismo salveminiano, non solo considerandolo il focus centrale a partire dal quale si dovrà ricostruire lo sviluppo del pensiero pedagogico, politico e meridionalista dello storico pugliese, ma anche calandolo progressivamente nel vivo dell'attuale dibattito politico sulla devolution. La riflessione politica di Salvemini potrebbe rivelarsi foriera d'insegnamenti e suggerimenti critici per la formulazione di un'ipotesi d'innovazione politico-istituzionale che voglia essere solidale, democratica e partecipativa.

Autori

Lacaita Editore