Le caselle mancanti

Le caselle mancanti

Viaggio marginale nel Sud

Maggiori dettagli

  • Anno: 1986
  • Autore: Sergio D'Amaro
  • Formato: 14x22
  • Pagine: 136


€ 5,00

    Dettagli

Devo immediatamente confermarti il mio consenso per un'operazione che punta ad esplorare, senza concessioni nostalgiche, il limite provinciale, l'ideologia che esso veicola e i contenuti pratici che ne derivano: ad esempio, le indagini sui mezzogiorni rurali (con l'occhio ad una risistemazione demitizzante della "cultura contadina", letta dinamicamente e dialetticamente e non "adorata" feticisticamente), o l'attenzione che dedichi all'emigrazione (leggendovi il rapporto tra permanenza memoriale e innovazione non sempre conoscitiva e talvolta perfino ritardante e standardizzata). E penso anche alla perlustrazione della cultura in Capitanata (i sistemi culturali, le dinamiche imprenditoriali, le case editrici, i fermenti intellettuali) volta alla ricerca e ricomposizione di una "immagine" del territorio che si interroga anche sulle sue ambiguità pratico-operative e sui suoi spazi di contraddittorietà. Direi che questo tipo di attenzione riesce quasi sempre a superare i rischi e le vischiosità della palude "provinciale", dal momento che in te è ben viva la coscienza del costo di quell'attraversamento e delle maliose sirene autoappaganti di certa morbida e morbosa subalternità. 

Da questo punto di vista, anche la vistosa presenza di materiali di analisi poetica può essere giustificata, da un lato, e, daIl'altro, può anche essere letta come un segnale di quel "limite", come provocatoria sfida. 

Ettore Catalano 

Autori

Lacaita Editore