Origine e sviluppo della stampa in Basilicata

Origine e sviluppo della stampa in Basilicata
  • Anno: 1993
  • Autore: Maurizio Restivo
  • Formato: 17x24
  • Pagine: 434, rilegato


€ 30,00

Attenzione: Ultimi articoli in magazzino!

    Dettagli

Sul ruolo delle provincie nella più ampia realtà della cultura del Regno si è molto discusso in questi ultimi anni specialmente per quanto riguarda la produzione musicale e quella storico-artistica. Certamente non è avulsa da tale tendenza storiografica il riacquisito protagonismo delle autonomie locali e le sensibilità che quasi naturalmente da esso scaturiscono. 

Un altro filone entro cui misurare la capacità propulsiva delle variegate aree geostoriche compresenti nell'unità politico-amministrativa del Regno è certamente quello della stampa, specchio quant'altri mai fedele della società, dei suoi bisogni culturali, delle sue curiosità, delle sue attenzioni. 

Ce ne offre ora per la provincia di Basilicata, ma anche per quella parte dell'attuale territorio regionale gravitante, almeno sino al XVII secolo, nella Terra d'Otranto, cioè il Materano, una ghiotta occasione questo volume di Maurizio Restivo tutto incentrato nell'esame dei processi genetici e di quelli dello sviluppo della stampa in quest'area ora unificata amministrativamente, segnata almeno agli inizi e in una maniera consistente dalle influenze della Capitale del Regno. 

Dalla Prefazione

Autori

Lacaita Editore