La tarantata

La tarantata

Commedia in tre atti in dialetto manduriano

Maggiori dettagli

  • A cura di: Rosario Jurlaro
  • Anno: 1998
  • Autore: Leon Lacaita
  • Formato: 14x22
  • ISBN: 9788887280104
  • Pagine: 108


€ 8,00

    Dettagli

La tarantola, con il suo corpo globulare attorniato da otto zampe, è quasi immagine del sole. Se la bestia, mobile e viva, la si considera più vicina a noi, è immagine del sole che usiamo rappresentare con un cerchio e tanti raggi. La tela che tesse è il ciclo, il male che può rendere è di bruciare, mentre i suoi benefici non si contano. 

Un medico dalmata, Giorgio Baglivi, che visse a lungo nel meridiane d'Italia e si occupò della tarantola, scrisse che, anche per gli aspetti anatomici, essa è simile al granchio ossia a quell'antropodo che è, sotto il nome di cancro, simbolo zodiacale del sole all'inizio dell'estate, dal 22 di giugno al 21 di luglio. 

Autori

Lacaita Editore