La questione tributaria

La questione tributaria
  • A cura di: Stefano Caretti
  • Anno: 2006
  • Autore: Giacomo Matteotti
  • Formato: 14x22
  • ISBN: 9788889506271
  • Pagine: 180


€ 15,00

    Dettagli

Il volume offre al lettore un’ampia raccolta di interventi di Giacomo Matteotti sulla questione tributaria e il governo locale negli anni successivi alla prima guerra mondiale, quando l’esponente socialista emerge come studioso apprezzato sui problemi della finanza pubblica, amministratore competente e sperimentato in virtù della solida esperienza maturata nella gestione dei comuni rurali del Polesine, deputato autorevole, tanto da essere nominato nell’ottobre 1922 segretario nazionale del Partito Socialista unificato.

Educatore alla gestione della cosa pubblica, intransigente censore di ogni forma di irregolarità amministrativa e di assistenzialismo clientelare, cultore dell’efficienza e della imparzialità della pubblica amministrazione, Matteotti si fece promotore di un disegno organico di riordino dei tributi locali facendo perno sulla tassa di famiglia per una redistribuzione degli oneri fiscali, specialmente a carico delle proprietà fondiarie, che, con una maggiore giustizia sociale, conseguisse anche quella più solida autonomia dell’ente territoriale, nella quale egli vedeva uno dei fondamenti della stessa crescita democratica delle istituzioni e delle società.

Per la rilevanza dei temi trattati, il volume si segnala non solo come un’importante pagina di ricostruzione storica di eventi decisivi della storia d’Italia liberale, ma induce anche ad una attenta riflessione su problemi di particolare attualità politica.

Autori

Lacaita Editore