Ivanoe Bonomi riformatore

Ivanoe Bonomi riformatore
  • A cura di: Luigi Cavazzoli
  • Anno: 2005
  • Formato: 14x22
  • ISBN: 9788889506073
  • Pagine: 356


€ 15,00

    Dettagli

A distanza di diciotto anni dal convegno Ivanoe Bonomi un protagonista del '900, una seconda riunione di studiosi di varie università italiane e Istituti di storia si è proposta di mettere a fuoco il ruolo di Bonomi riformatore nell'Italia e nell'Europa coeve. Un nuovo tassello si è dunque aggiunto allo studio di Bonomi proseguendo nell'utilizzo del criterio di lasciare da parte le categorie moralistiche dell'opportunismo e del tradimento dei principi, o quella tutta ideologica dello scostamento dalla dottrina marxista, per inserire correttamente la biografia intellettuale e politica del personaggio all'interno del filone avente inizialmente come matrice il socialismo riformista, poi quella della democrazia sociale o del radicalsocialismo. La mai smentita vocazione alle riforme di Bonomi, uno dei maggiori esponenti del riformismo italiano, posta in luce dal convegno, si ritrova collocata in secondo piano da una storiografia stranamente disattenta nei confronti delle ragioni dello statista mantovano. La conseguenza è riconoscibile nel perdurare, all'interno della sinistra italiana, di un conflittuale rapporto tra identità e memoria, tanto più nocivo in vista di un approdo riformista della stessa a un "molo" divenuto nel frattempo fragile in quanto privato di un solido passato, che invece sarebbe a portata di mano, a cui fare riferimento.

Autori

Lacaita Editore