Politiche senza futuro

Politiche senza futuro

Crisi, istituzioni, questione giovanile

Maggiori dettagli

  • Anno: 1994
  • Autore: Mario Proto
  • Formato: 13,5x19,5
  • Pagine: 184


€ 10,00

    Dettagli

I discorsi sui giovani in Italia non mancano. Li fanno in tanti: predicatori, politicanti di turno, pedagogisti da confessionale, giornalisti in cerca di colore, sociologi in odore di carriera accademica. Indicazioni concrete per la soluzione dei problemi giovanili nemmeno l'ombra, salvo a fare della facile ironia sul risibile ed inconcludente "Progetto Giovani '93", del sempre democristiano Ministero P. l.

Abbiamo voluto, perciò, affrontare la questione dall'angolazione delle politiche pubbliche, ma solo per dire, sulla base dei dati e delle intenzioni, che quelle rivolte ai giovani, quando ci sono, e non accade spesso, sono appunto "Politiche senza futuro". L'Italia di Tangentopoli ha scoperto una voragine di corruzione che inghiotte tutti, ma soprattutto i soggetti deboli, e i giovani sono tra quelli vittime di questo dissesto. La nostra rifiessione vuole sondare il grado della crisi e il perché della resistenza delle istituzioni ad un progetto di cambiamento. l giovani, conosciuti nell'ambito delle attività culturali del Centro Studi e iniziative "Lucio Lombardo Radice" di Lecce, ci hanno riempito di speranza, e ci hanno convinti che la pratica diffusa della cultura e della formazione scientifica può essere un sentiero proficuo per affidare le sorti della democrazia alla parte più sana del paese.

Spetta alle istituzioni recepire la domanda di rinnovamento che sale dal paese, ma a condizione che siano anche nuovi e giovani i soggetti destinati a gestire il difficile e drammatico momento della transizione.

Autori

Lacaita Editore