Eclissi di una forma politica costituzionale

Eclissi di una forma politica costituzionale

Tramonto delle finzioni e alba delle istituzioni

Maggiori dettagli

  • Anno: 1993
  • Autore: Enrico Cuccodoro
  • Formato: 13,5x19,5
  • Pagine: 136


€ 8,00

    Dettagli

Coronamento ed esito di un fervido ed efficace impegno di studio pionieristico sul probiema delle riforme da Lui stesso avviato ed agitato come testimonia la Sua lunga lucida produzione, il libro scritto dal caro Amico, Prof. Enrico Cuccodoro, non soltanto analizza con appassionata attenzione le contraddizioni di questa stagione di vita istituzionale nella sua illusione effimera e nella sua delusione struggente, ma accerta l'istante della transizione stessa messa in chiaro nel molto significativo ed emblematico momento rivelatore della forma politica costituzionale esistente.

Il volume si misura vittoriosamente con l'alto impegno di definizione del programma d'azione più opportuno per rispondere all'aspettativa di rinnovamento morale e civile degii Italiani».

dalla Prefazione di Francesco Cossiga 

 

In questo saggio Enrico Cuccodoro ripercorre i nodi e le finzioni dell'assetto costituzionale in un significativo scenario di aperta e competitiva transizione in atto. L'agilità istituzionale, nella comune consapevolezza che la storia degii uomini è la stessa storia della comunità tutta intera in diritto ed in fatto, favorisce la valenza della moralità della politica quale espressione di ineludibile valore per efficienza ed agibilità dei peculiari meccanismi e forme di buon governo. Nel saggio, pertanto, può riconoscersi un indirizzo di sedimentata politica costituzionale ed istituzionale, forse idonea ad impostare, con certezza ed efficacia adeguate agli obiettivi, le linee maestre di quello che si augura possa inverarsi con la fabbrica del nuovo processo politico di adeguata responsabilità, di decisione, di controllo, di limite, di essenziale garanzia, all'alba di una aurora serena del nostro Paese.

Autori

Lacaita Editore