Gramsci come Moro?

Gramsci come Moro?
  • Anno: 1989
  • Autore: Michele Pistillo
  • Formato: 14x22
  • Pagine: 156


€ 10,00

    Dettagli

Dscussioni, confronti, polemiche, anche roventi, si sono svolti, in questo ultimo anno, attorno alla figura di Antonio Gramsci: su particolari momenti dell'ultimo decennio della sua vita carceraria: sull'abbandono cui sarebbe stato condannato dal suo partito: sulle responsabilità di Palmiro Togliatti e di Ruggero Grieco.

Vi hanno preso parte, per citare solo alcuni nomi, studiosi e scrittori come Leonardo Sciascia, Francesco De Martino, Luciano Canfora, Rossana Rossanda, Aldo Natali, Umberto Cardia.

L'autore di questo libro interviene, a caldo, nel dibattito, sollevando alcuni problemi cruciali di questa straordinaria e complessa vicenda umana e politica che ha avuto dei protagonisti d'eccezione: Gramsci e Togliatti, Grieco e Terracini, Tatiana Schucht e Piero Sraffa.

Decisamente schierato contro «l'applicazione della politica alla storia», Michele Pistillo ci da un altro contributo significativo (dopo le biografie di Giuseppe Di Vittorio e di Ruggero Grieco) alla conoscenza di una delle più rilevanti personalità del nostro secolo e, nello stesso tempo, a far luce su di un intricato complesso di questioni sulle quali sarà impegnata, ancora a lungo, la critica storica in Italia e all'estero.

Autori

Lacaita Editore