La solitudine in poesia

La solitudine in poesia

Una risposta a Dio nel silenzio della preghiera e nella musicalità del verso

Maggiori dettagli

  • Anno: 2000
  • Autore: Maria Cecilia Zaffi
  • Formato: 14X22
  • ISBN: 9788887280388
  • Pagine: 168

Prezzo ridotto!
€ 5,00

€ 10,00

(Prezzo ridotto del 50 %)

    Dettagli

Questo libro è un'interessantissima testimonianza di vita spirituale e una ricerca originale - ma quanto ben inserita in una tradizione di scrittura mistica! - di linguaggio insieme meditativo e poetico. Esso apparirà, ad una prima lettura - col suo intreccio di prosa e di poesia, con il linguaggio espositivo ed esplicativo che attraverso transizioni quasi insensibili trova un ritmo e si ordina in canto - alla frontiera dei generi letterari. Vi si comunica una esperienza spirituale, e al tempo stesso la riflessione su quella medesima esperienza. Vi si abbozza un gesto di danza davanti all'Arca, alla Parola, dentro una cornice a momenti didascalica. E' un libro nato dal silenzio, dalla pratica della solitudine, e orientato alla comunicazione, sia nella forma dell'effusione del cuore, sia nella forma della "manuductio" che guida il lettore passo passo verso la condivisione del bene sperimentato. In realtà, questo intreccio di generi, questa alternanza di toni e di timbri è del tutto familiare alla tradizione della scrittura mistica. In grandi classici spirituali - da Giovanni della croce a Jean-Joseph Surin per esempio, il trattato di teologia mistica spiega la poesia, e la poesia spiega il discorso teologico. In tanti altri casi, dietro i generi oggettivi, dietro l'uso della terza persona nel racconto o nella descrizione, si manifesta impetuosamente - e perchè no, ingenuamente - l'originalità di un'esperienza. Sembrerà eccessivo richiamare dei così grandi nomi intorno al libro fresco e nuovo di Maria Cecilia Zaffi, ma l'originalità di questo libro s'iscrive con naturalezza in un solco antico ed è portatrice di valori "originari".

dalla presentazione di Benedetta Papasogli

Autori

Lacaita Editore