Il tramonto del “Coccodrillo” e la fine di una strategia federalista

Il tramonto del “Coccodrillo” e la fine di una strategia federalista

Considerazioni postume di un europeista deluso dopo il Vertice di Milano

Maggiori dettagli

  • Anno: 1985
  • Autore: Andrea Chiti-Batelli
  • Formato: 14x20,5
  • Pagine: 218


€ 5,00

Disponibilità: Questo prodotto non è più disponibile

    Dettagli

Quarant'anni di federalismo post-bellico danno interamente ragione a chi "ha cercato di dar vita a un comportamento politico del tutto nuovo": mostrano cioè con l'evidenza inoppugnabile, dei fatti che "il federalismo ha vissuto dove ha fatto leva sulla morale, come in Germania, o sulla morale più la politica, come in Italia, cioè dove si è servito del mezzo dell'influenza per modificare a vantaggio dell'Europa e del federalismo la situazione di potere; e non dove ha cercato - vanamente e con effetti auto-distruttivi - di far leva direttamente sul potere". 

Così afferma Mario Albertini, aprendo - a tout seigneur tout honneur - il primo numero di una nuova rivista federalista (manco a dirlo pavese).

Dall'Introduzione

Autori

Lacaita Editore